"Natalia Februar"

Öl auf Leinwand 150 cm. x 100 jahre 2007

Opera pubblicata nella 1° Monografia di Roberto Piaia - Catalogo Edito Giorgio Mondadori pag. 106 a cura di Paolo Levi

Uscita nel Calendario 2008 Assurfivo allegato a FlashArt n. 267, dicembre 2007/gennaio 2008

Opera pubblicata nel Catalogo 'L'Essenza al Femminile' edito Mondadori a pag. 71, anno 2010 a cura di Carmen De Guarda

Febbraio, interpreta il carnevale con una maschera variopinta..

Carmen De Guarda

"Approfondimento"



La Venere di Roberto Piaia è, a mio avviso, quanto mai naturalis. Si tratta infatti di una figura plastica e attiva, di una figlia della Terra, di un simbolo carnale della Vita, della quale l'artista esalta, in modo plastico e dinamico, la bellezza. Il mito di Venere è anche legato ai cicli stagionali, simbolo di primavera, ma anche dell'eterna mutevolezza del femminile. Non è quindi difficile immaginarla come protagonista di una serie di tavole legate ai mesi dell'anno, in un calendario insomma. Che io sappia non ci sono molti precedenti a questa idea di Roberto Piaia, che si è dedicato a simboleggiare il corso del tempo con una serie di lavori originali, attraverso la rappresentazione della stessa bellissima modella ritratta ogni volta in modo diverso a seconda, non solo del mese, ma anche del capriccio poetico dell'artista.

Paolo Levi
Inizio Schermata Su Schermata Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll