"Ruhe in Assurfivo"

Öl auf Leinwand 50 cm. x 70 jahre 2004

Opera pubblicata nella 1° Monografia di Roberto Piaia - Catalogo Edito Giorgio Mondadori a cura di Paolo Levi

Opera pubblicata nel Catalogo 'L'Essenza al Femminile' edito Mondadori, anno 2010 pag. 55 a cura di Carmen De Guarda

Casa d'Aste Meeting Art Vercelli, lotto numero 608, 27/11/2011 (stima Euro 1,500 nel 2011 a oggi Euro 8,000/10,000)

Nei suoi processi di composizione e scomposizione figurale e cromatica, Piaia esalta la donna come emblema di vita e capacità generativa, come eros che come ideale di bellezza, di armonia, che mobilitano i sensi e l'immaginario.

Giorgio Segato

"Approfondimento"



L'universo artistico creato da Piaia rappresenta un'originale fusione di linguaggi e correnti, un vortice di forme e colori dove convergono senza attriti e senza soluzione di continuità l'astrazione, la figurazione classica e il surrealismo. È questa la cifra stilistica, assolutamente personale, che lo stesso Piaia ha battezzato con il termine di ASSURFIVO, sintetizzando in un'unica parola i concetti di astratto, surreale e figurativo: con questa definizione l'artista esprime da subito i variegati aspetti della sua personalità e della sua ricerca artistica.

Fabrizio Fantino
Inizio Schermata Su Schermata Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll